20 aprile 2017 | Recital pianistico di Pierre-Yves Plat

Venerdì 20 aprile, ore 21

Piacenza, Sala dei Teatini
Via G. B. Scalabrini, 9

recital pianistico di

Pierre-Yves Plat

PIERRE-YVES PLAT

Parigino, classe 1980, Pierre-Yves Plat ha iniziato a suonare il pianoforte classico a cinque anni.
La sua personalità e il suo innato senso del ritmo l’hanno ben presto avvicinato a boogie-woogie, ragtime e improvvisazione.
La sua formazione si deve ad artisti diversi: da Édouard Ferlet (Berklee Jazz Performance Award – 1992) a Fabrice Eulry, ‘lo Chopin del boogie’. Nel 1996 Plat registra il suo primo disco di ragtime e comincia ad esibirsi in concerto, dapprima a Parigi, quindi in Francia e, attualmente, in tutta Europa. Tra classica e jazz, Plat fonde i due stili e rivisita i classici di Bach, Liszt e Mozart con sperimentazioni inedite. Da Chopin a Ray Charles, l’artista si diverte sulla scena coinvolgendo la platea con humor
e fantasia, dando vita ad un vero show.